Share Button

L'Antares Hotel di Villafranca di Verona è ottimamente situato in una sorta di crocevia tra l'aeroporto di Verona, le città di Verona e Mantova ed il lago di Garda. Purtroppo tutte queste località, davvero vicine, sono facilmente raggiungibili solo se si ha a disposizione un mezzo di trasporto proprio perchè i mezzi pubblici esistenti richiedono tempi lunghi ed attese a volte interminabili.


L'albergo, di recente costruzione, è un po' triste visto dall'esterno ma ripaga con la ricchezza dell'arredamento interno. La hall, molto ampia, consente l'accesso a tutti i servizi ed è arredata in modo persino eccessivo: pianoforte, statue, grandi vasi e vetrinette espositive.

Un po' di tristezza ritorna nel raggiungere le camere. Le ascensori sono situate tra muri di cemento grezzo e vetrate ed i corridoi scurissimi sono punteggiati da misteriose luci blu fluorescenti.

Le camere danno, invece, grandi soddisfazioni anche se non tutte sono realmente ampie come ci si aspetterebbe. Le migliori sono ovviamente le suite ma ci sono molte tipologie diverse e, una volta, mi è toccata in sorte una stanza strettissima e lunga con il televisore al plasma, parallelo al letto, e comunque troppo vicino.

In tutte l'arredamento è moderno, ricco, curato ed elegante con attenzione per i particolari e con l'uso di materiali di pregio. I bagni sono davvero spettacolari. Separati dalla stanza da pareti di vetro opaco sono quasi tutti dotati di vasca idromassaggio e doccia con mobili in legno.
Purtroppo il design esterno dell'albergo non è dei più azzeccati. Una sorta di blocco di cemento.

La reception cerca di ovviare alla tristezza esterna con una ridondanza di abbigliamento e qualche fronzolo (di troppo).

La colazione a buffet, servita al primo piano in un sala ampia e luminosa, è davvero molto ricca. Decisamente gradevole se sono si arriva troppo tardi quando la chiusura della sala è vicina.
Se non si è motorizzati l'albergo è un po' scomodo nonostante l'ottima posizione per raggiungere diverse città. I servizi pubblici e la possibilità di raggiungerli non è delle migliori.

Opinione presente anche su Trivago
Share:

0 commenti:

Posta un commento